Schermata 2017-03-10 alle 19.13.57

I più letti

nl-smarginature2

I più recenti

Seguimi su Facebook

La felicità è un istante.

Ce lo hanno detto gli scrittori importanti, quelli che sanno dire le cose esattamente come le proviamo. E allora lo abbiamo imparato come una massima, come un’equazione: La felicità è un istante.

E poi eccola qua, la vedi in faccia, che sfrontata.
La felicità è scostumata, è tamarra.
Non sa sussurrare, deve alluccare.

La felicità è egoista, esiste per sé. Non condivide per dividersi ma per alimentarsi. E’ una ladra, ruba forza per gonfiarsi, vibrare come una coda di pavone tra galline tristi.

La felicità non conosce il suo esito. Non è serenità. Non è ruscello è cascata e per un secondo, si per un secondo, vola.

Oggi 10 Marzo, Milano scoppia di felicità. Un sole rinnovato, giallo e allegro e un vento forte e pieno. Porta odori di Istanbul, malinconia del fado dalle salite di Lisbona, gambe nere dell’Avana, allegria meticcia del central park di New York, piedi nudi tra le favelas di San Paolo. Un vento che accarezza e bisbiglia segreti, che sveglia le facce sopite sotto luci stile industrial con lampadine al LED.

Oggi Milano è allegra, arredata di cielo color cielo e fiori di pesco, è bella fuori dalla finestra, al di là delle pareti di carta da parati con le foglie di banano e i discorsi sull’ultima mostra di Basilico.

In metro ho incontrato una bimba di circa 8 anni accompagnata dalle madre che era giovane, stanca e magrissima. Aveva diversi tatuaggi sulle mani e i denti persi. Quelli rimasti erano neri. La bimba era sovrappeso e portava il ciuccio. Non mi importa che tipo di ritardo avesse, era allegra e abbiamo giocato a guardarci e fare le facce. Mi nascondevo dietro una tenda di mani per poi farle cucù con espressioni buffe. Rideva. E allora ho meritato la sua fiducia e mi ha mostrato la sua barbie “è una principessa come te. Ma tu sei più bella”. Era felice.

Felicità è Milano oggi.
La felicità è un istante.

I più letti

nl-smarginature2

I più recenti

Seguimi su Facebook

Related Post

Commenti