anna-dello-russo

I più letti

nl-smarginature2

I più recenti

Seguimi su Facebook

anna-dello-russo

Mentre cerco informazioni per il mio nuovo lavoro da web writer per Vogue Japan (credici) mi imbatto nel direttore Anna Dello Russo.

Decido che la amo perché:

– ha il viso magro come me (che ste guanciotte che ti fanno dolce, io mai viste)

– si veste come la principale adepta della setta “io mi farò notare a costo di mettermi i glitter sul fegato, mentre il tuo schiatta”


– perché dopo il divorzio ha preso il suo velo da sposa di 30 metri firmato Dolce&Gabbana e ci ha fatto le tende di casa.

A completare la mia ammirazione, il fatto che è di Bari. Non-solo-cime-di-rapa.

In questo video con Diego Passoni (che qui sfodera tutte le sue doti dopo anni di imprinting appresso alla Carrà!) è così bella eppure così splendidamente fru-fru. “…sometimes I fee like a pagliaccio“.

Chiaro che a parte questa descrizione barocca, Anna Dello Russo dimostra con la sua posizione e la sua carriera di essere tenace e appassionata. Ciò che però la rende speciale, è proprio il suo modo di presentarsi perché riesce a mantenere la sua autorevolezza pur essendo leggera come una nuvola d’Aprile.

Questa DONNA è STUPENDA.

Il suo profilo instagram: https://www.instagram.com/anna_dello_russo/

PER CONSIGLIARE QUESTO POST CLICCA SULL’ICONA G+ . GRAZIE!

I più letti

nl-smarginature2

I più recenti

Seguimi su Facebook

Related Post

Commenti